Consenso informato.

Io lavoratore, affidandomi ai dottori Cristian Livolsi e Sergio Murgia, psicologi iscritti all'Ordine della Sardegna al numero 1453 e al numero 1674, sono informato sui seguenti punti:

  • Che la suddetta valutazione verrà condotta da uno psicologo e si comporrà di una prima parte, inerente la compilazione a carico del Responsabile del settore di una Check List sugli indicatori di stress oggettivi (malattie, ferie, segnalazioni del medico competente etc) e da una seconda parte (quella che state iniziando in questo momento) composta dalla somministrazione di due questionari psicodiagnostici e da un focus group;
  • Che la valutazione è anonima e che il lavoratore dovrebbe contribuire alla valutazione del rischio a tutela della salute e della sicurezza sul lavoro non solo della propria persona ma anche di quella di tutta l'organizzazione di cui fa parte;
  • Che lo strumento principale di intervento sarà il focus group e i test psicodiagnostici e l'analisi della cultura organizzativa;
  • Che la somministrazione e l'utilizzo di questionari psicodiagnostici è consentita, pena la configurazione del reato di abuso di professione, solo a psicologi iscritti all'Ordine, a tutela del cliente/paziente/lavoratore;
  • Che la durata globale dell'intervento è definibile in 1 massimo 2 incontri complessivi;
  • Che esiste un codice deontologico degli Psicologi Italiani e nel caso non lo conoscesse potrà approfondire l'argomento sul sito dell'Ordine nazionale www.psy.it;
  • Che il trattamento di eventuali dati personali che potrebbero emergere in fase di focus group, verranno trattati ai sensi del D.Lgs. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" ivi compresi i dati sensibili. Il titolare del trattamento è il Dr. Cristian Livolsi;
  • Che dalla suddetta valutazione verrà prodotta una relazione finale da inserire all'interno del DVR della Vostra Organizzazione;
  • Che la stessa relazione potrà essere visionata da tutti i lavoratori dietro formale richiesta alla dirigenza dell'Organizzazione;
  • Che l'impegno di tutti i lavoratori coinvolti è necessario per la riuscita della prova;
  • Che la suddetta valutazione NON mira in alcun modo a valutare il singolo lavoratore, ma a mettere in luce, il livello statistico di benessere organizzativo dell'Organizzazione in cui lavora;
  • Che il presente intervento è rivolto alla salvaguardia e alla tutela della salute del lavoratore;
  • Si informa il lavoratore che ai referenti dell'Azienda/Pubblica Amministrazione è stato consegnato un carnet di password per accedere alla compilazione del presente questionario per evitare che: A) il questionario fosse "aperto" e dunque compilabile da chiunque e B) per evitare che una persona possa rispondere più di una volta al questionario inficiando statisticamente la ricerca. A tal proposito ad ogni responsabile sono state fornite un numero di password di accesso superiori al numero di lavoratori ed è stato impartito preciso ordine che la consegna delle password debba avvenire in modo puramente casuale, possibilmente per estrazione. Ogni dubbio del lavoratore che possa sentirsi "controllato nelle risposte" deve essere sciolto prima dell'inizio della procedura. Nel caso in cui il lavoratore voglia ricevere la credenziale d'accesso direttamente da noi, è pregato di contattare i numeri di cellulare 3334062512/3387425971.

Considerato l'art. 20 comma 2 punto "A" del D.lgs. 81/08 che impone la partecipazione di tutti i lavoratori (nell'interesse collettivo dell'Organizzazione) e informato sulla procedura e su quanto sopra descritto, acconsento a partecipare alla valutazione SLC.

Codice di abilitazione:

Tutti i contenuti del Sito nonchè layout grafici e i diritti ad essi correlati sono riservati, pertanto possono essere consultati esclusivamente per finalità legate alla compilazione del questionario, essendo espressamente vietato ogni diverso utilizzo senza il preventivo consenso scritto dei dottori Cristian Livolsi e Sergio Murgia.
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!